Pizzeria Da Zero, il Cilento a portata di pizza e imprenditoria giovanile

Tutta la bontà del Cilento in un’unica pizza, la sfida della pizzeria Da Zero. Giovane progetto imprenditoriale con già 6 sedi apre adesso un nuovo punto vendita a Firenze. In questo periodo di lockdown ci siamo talmente tanto abituati a mangiare pizze surgelate dei supermercati, oppure delivery, che quando saremo liberi di uscire a cena ci stupiremo della quantità di modi di idratare, lievitare e … Continua a leggere Pizzeria Da Zero, il Cilento a portata di pizza e imprenditoria giovanile

Eccellente, poco costoso e resistente, il Dolce Emporio

Una bottega piccola come uno scrigno,  una noce preziosa in cui galleggiare in mezzo ad un mare di mediocrità che contorna l’Italia del 2020 e sopravvivere. Il Dolce Emporio, in Borgo San Frediano 128 R, rappresenta la contemporaneità che si sta assestando negli squarci della realtà causati dal Covid 19, atollo salvifico in un panorama avido di prodotti eccellenti. Preservando l’atmosfera classica di una boutique … Continua a leggere Eccellente, poco costoso e resistente, il Dolce Emporio

Per un Pugno di Chef a Ditta Artigianale, da Stabile a Cipriani l’alta cucina passa in Oltrarno

Alla corte della Ditta Artigianale, in questi surreali mesi estivi di una Firenze senza turisti, passano  a portare un assaggio delle loro creazioni due chef dal calibro di Marco Stabile e Simone Cipriani. Il locale vicino a Piazza della Passera, famoso per le sue selezioni di caffè, lancia il format “Ospiti in Cucina”.   Nell’epica dei giorni futuri, gli scolaretti studieranno la tragica epopea del Corona … Continua a leggere Per un Pugno di Chef a Ditta Artigianale, da Stabile a Cipriani l’alta cucina passa in Oltrarno

Due e tre cose che so di lui. Del nostro pericolo più grande

Un disastro. Sono nato nel 1990 e non ho mai affrontato niente di simile. Niente che sia penetrato così tanto nella mia vita. Nella vita di 3 miliardi di persone, sottoposte allo stesso trattamento. La quarantena. Ogni stato, ogni singolo apparato amministrativo locale, alle prese tutti i giorni con la stessa emergenza, si chiama Covid-19. Ogni singolo pilastro di tutte le società civilizzate del mondo … Continua a leggere Due e tre cose che so di lui. Del nostro pericolo più grande

“Vini Migranti”, il giro del mondo del vino in 60 produttori. Dal Libano alla Toscana

Quando esisteva la cortina di ferro, il blocco anticomunista americano riteneva che al di  là del muro, da Berlino fino a Mosca esistesse una grande distesa di orfani, prostitute e radiazioni nucleari. Viceversa, i sovietici guardavano all’Occidente a stelle e strisce come il male assoluto, l’impero capitalista dissoluto.  Poi oltre alle banalità da bar con cui è stata costruita la narrazione storica, sono esistiti gli … Continua a leggere “Vini Migranti”, il giro del mondo del vino in 60 produttori. Dal Libano alla Toscana

Pizza e Tiramisù, la dicotomia peccaminosa dello Scarlett

Scordatevi i menù alti come tomi biblici, le attività pangustative, i bottegoni della scarpettatura, i barrocci con antipasti, primi, secondi, pizze, antiprimi, contorni, forni, secondi secondi, predessert e ammazzacaponate.  L’originalità della ristorazione, al giorno d’oggi  risponde a due criteri: riconoscibilità e replicabilità. E mi verrebbe anche da aggiungere, attenzione al design, al brand e anche alla gagaronaggine. L’ideale farinettistico del buono, pratico e comunicativo si è sposato … Continua a leggere Pizza e Tiramisù, la dicotomia peccaminosa dello Scarlett

Flower Burger, il panino Hippie che vi svolta la giornata

Presto! Armatevi di sassi e bastoni, come i romani, e mettetevi in posizione di difesa. Quando si parla di vegano, specialmente a Firenze, è facile prestarsi ad un linciaggio che cala con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno sul corpo inerme dell’avventore goloso alla scoperta di nuove soluzioni. Vi prego quindi di ascoltare il mio ultimo desiderio: leggete fino in fondo questo articolo e poi decidete … Continua a leggere Flower Burger, il panino Hippie che vi svolta la giornata

La nuova vita di Johnny B.

Elli avea fatto di barba e bruschetta il suo grido di battaglia, nel quartiere in mutamento primo fra i primi fu a portare cambiamento, un uomo,  un brand,  un personaggio, un imprenditore serio e razionale, esperienza da mostrare. Jonny Bruschetta cambia e la sua offerta gastronomica si fa pangustosa, tra pinse, birre, cocktail e erba legale. Ricordate l’epopea del Signore degli Anelli? Quando alla fine della … Continua a leggere La nuova vita di Johnny B.

Mozzarella km0 ‘Fortezza da Basso Dop’, allo Student Hotel apre il Soul Mate

Ditemi qual è il vostro concetto di modernità.  Preferite pensarvi proiettati in una realtà piena di linee e diagonali, spigoli e vicoli, palazzi e rotaie, luci ed insegne luminose? Oppure rimanere nel contesto del borgo dove ogni piccolo dettaglio assume un’importanza fondamentale e il gesto di pulire le briciole di un tavolo per evitare le formiche è un climax? Io non so dei vostri buoni … Continua a leggere Mozzarella km0 ‘Fortezza da Basso Dop’, allo Student Hotel apre il Soul Mate

La cucina Georgiana e Armena di Ararat è qualcosa che non hai mai mangiato.

Ad un certo punto nella storia culinaria dell’uomo è stato deciso che i ristoranti etnici dovessero diventare una fucina di olio di dubbia qualità, un’offerta appiattita a qualche piatto standardizzato e privo di senso e tanto arredo di cattivo gusto. Bene, andiamo qualche step forward e constatiamo un notevole miglioramento nell’offerta gastronomica proveniente da ‘culture altre’ (termine in voga negli anni 90) e sulla scia dello … Continua a leggere La cucina Georgiana e Armena di Ararat è qualcosa che non hai mai mangiato.

Pizzeria Santarpia, ammazza che pizza!

Una domanda, stilettata nella notte, lama e rasoio,  taglia la concentrazione e spiazza. Spara, mira e centra, disallinea il cuore, espandi le culture e apri la mente. Quando tutti si interrogano, quale sia la pizza migliore, lontani Posillipo e un ‘sali e scendi’ croccante con la Funicolare tra fritti e d’innanzi al cuoppo vesuviano ripieno, mustacciuoli e struffoli, petardi e tabernacoli. Mille colori, spari nei … Continua a leggere Pizzeria Santarpia, ammazza che pizza!